Gli oli essenziali, con puro grado terapeutico certificato, sostengono nella prevenzione attraverso il rafforzamento del sistema immunitario e si possono usare in diffusione, topicamente e per uso interno.
Tramite il massaggio gli oli essenziali hanno un effetto disinfiammante, decontratturante e rilassante e contribuiscono ad equilibrare stati d’animo e fisici contribuendo al benessere psicofisico generale.
Il massaggio con olii essenziali sfrutta le proprietà curative delle essenze attraverso cui è possibile trattare alcuni diffusi disturbi. In Oriente l’uso di unguenti profumati è sempre stato diffuso. Avicenna, medico arabo, perfezionò la tecnica della distillazione per produrre essenze come quella di rosa. Oggi si è diffusa la pratica del massaggio con olii essenziali eseguito con movimenti lenti, soprattutto sfioramenti, per permettere alle essenze di penetrare attraverso i pori.

Il massaggio con oli essenzali è utile per:

✸ Prevenzione e mantenimento della salute globale
✸ Riequilibrare la sfera dell’emotività
✸ Aiutare la memoria, la sensibilità e tutte le aree cognitive correlate
✸ Migliorare il funzionamento del sistema endocrino e quello immunitario
✸ Aumentare la circolazione
✸ Ottenere un’azione antidolorifica